Muse – Dig Down, il nuovo singoloI Muse pubblicano oggi il nuovo singolo ‘Dig Down’, già disponibile in streaming e download, dopo il successo del loro precedente album DRONES uscito nel 2015(certificato ORO in Italia) che li ha visti protagonisti di ben 6 date soldout al Mediolanum Forum di Milano lo scorso anno.
Il brano parla di unità e sopravvivenza – di combattere per ciò che è giusto nonostante le spalle al muro. ‘Dig Down’ è stato co-prodotto da Mike Elizondo e dai Muse e mixato da Spike Stent.

Il singolo è accompagnato da un video carico d’azione, diretto da Lance Drake e con la partecipazione straordinaria di Lauren Wasser.

Matt Bellamy ha dichiarato:

“Mentre scrivevo DIG DOWN, quello che volevo comunicare era un messaggio di positività, di contrastare la negatività corrente nel mondo e offrire ispirazione, ottimismo e speranza alla gente , per combattere per le cause in cui si crede. Perchè noi, come individui, possiamo scegliere di cambiare il mondo se lo vogliamo”.

Lance Drake ha detto del video:

“Il brano parla di sopravvivenza e di combattere le negatività – quando l’ho ascoltato, ho subito capito di voler fare un video carico di azione. Ho sentito parlare di Lauren circa un anno fa, ho letto la sua storia e mi ha colpito talmente tanto che è da allora che desideravo lavorare con lei. La forza della canzone mi ha fatto pensare a Lauren…quindi ho scritto la sceneggiatura basandomi sulla sua storia e di come abbia superato tutte le avversità”.

I Muse sono Matt Bellamy, Dominic Howard e Chris Wolstenholme. Il loro ultimo album, Drones, è uscito nel giugno del 2015 e ha debuttato al n° 1 in 21 paesi in tutto il mondo, tra questi anche gli Stati Uniti per la prima volta nella loro carriera. L’album si è aggiudicato anche il Grammy Award, il loro secondo, come Best Rock Album nel Febbraio 2016. Da quando si sono formati nel 1994, i Muse hanno pubblicato sette album vendendo oltre 20 milioni di album in tutto il mondo. Molte le certificazioni anche in Italia per i loro album e singoli. Tra gli album: Doppio Platino per Resistance, Platino per The 2nd law (entrato direttamente al n.1 della classifica di vendita) e Oro per Absolution, Oringin of symmetry, Live at Roma Olimpic Stadium e Drones. Per i singoli : Platino per Madness e Oro Time is Running out, Starlight; Uprising, Undisclosed Desires e Neutron Star Collision.
Universalmente riconosciuti come una delle migliori band live al mondo, i Muse hanno vinto numerosi riconoscimenti musicali tra cui 2 Grammy Awards, un American Music Award, 5 MTV Europe Music Awards, 2 Brit Awards, 6 NME Awards e 6 Q Awards tra gli altri.

www.muse.mu

Muse – Dig Down, il nuovo singolo

Redazione MED
Seguimi

Redazione MED

Redazione MED at Radiomed
La nostra Redazione pubblica i Comunicati Stampa e le varie Cartoline Digitali che arrivano ai nostri contatti, se vuoi anche tu pubblicare gli eventi che organizzi scrivi a info@radiomed.fm
Redazione MED
Seguimi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata