C’è una prima soluzione per il pagamento dei sussidi ai precari della regione, mentre con l’Inps si dovrà trovare una soluzione a lungo termine. Intanto si lavora anche alla spesa dei fondi europei.

A proposito dell'autore

La nostra Redazione pubblica i Comunicati Stampa e le varie Cartoline Digitali che arrivano ai nostri contatti, se vuoi anche tu pubblicare gli eventi che organizzi scrivi a info@radiomed.fm