Si chiama “PRIMERE” ed è una applicazione gratuita per smartphone e tablet di supporto alla chiamata d’emergenza, volta a prevenire il crimine, segnalare casi pericolosi o situazioni di flagranza di reato. Tutto ciò, grazie a semplici segnalazioni dei cittadini e notifiche in tempo reale. La presente opera è stata depositata presso la S.I.A.E. di Roma, sede centrale-sezione deposito opere inedite nel 2016.

L’App Primere è un’App gratuita per smartphone e tablet che migliora la chiamata in caso di necessità. Una volta installata sul dispositivo, effettuata la registrazione ed accettati i termini e le condizioni d’uso, l’app Primere al momento della chiamata verso il NUE 112 da parte dell’Utilizzatore, invia automaticamente le informazioni più importanti per i soccorsi, in particolare la geolocalizzazione ed il tipo di reato segnalato al fine di permettere alle forze dell’ordine di intervenire tempestivamente e prevenire il crimine.
Primere è un’app collegata alle centrali uniche di risposta (CUR) del numero Europeo d’ emergenza 112.
L’ App Primere consiste Nella possibilità per l’utente di “dialogare” con il sistema informativo della centrale unica di risposta (CUR) 112, permettendo allo stesso di segnalare un reato specifico o inviare un alert generico con una localizzazione puntuale anche nei casi in cui il chiamante non sa o non è in grado di dire dove si trova.
Servizi messi a disposizione: localizzazione, chiamata muta e identificazione mediante profilo personale. Primere vuole consentire una segnalazione puntuale secondo tre Macro Categorie di reati:
a) furto/ rapina b) violenza/abuso c) alert generico
L’App Primere è pertanto orientata alla segnalazione di eventi di specifica competenza delle Forze dell’Ordine, un’ App di supporto alla chiamata di emergenza fondamentale per prevenire il crimine con un carattere fortemente deterrente.
Per info: https://www.facebook.com/primereapp/

A proposito dell'autore