Si chiama Regina ed è stata una delle protagoniste indiscusse
della musica Dance degli anni ’90.
Con le sue hit ha dominato per parecchio tempo le classifiche europee toccando la prima posizione quasi ovunque nel 1996 con la cover del brano ‘Killing Me Softly’.

La cantante ritorna sulla scena dance decidendo di usare il suo nome completo, Regina Saraiva per un progetto cantato questa volta nella sua lingua madre, il portoghese.
La produzione è curata da Luka J Master & Carlo M. con l’ausilio di Sanny J.

Il trio dà vita a un brano fresco e solare,
pop dance senza compromessi da ballare e cantare per tutta l’estate!

Valeria Giannobi (Executiva Music)

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.