Da oltre 25 anni attendono di essere stabilizzati. Sono 650 precari dell’Asp di Palermo il cui contratto scadrà a fine mese. Norme e risorse sarebbero disponibili grazie alla legge Madìa ma l’azienda non ha ancora dato risposte. Lunedì scorso un corteo di protesta, questa mattina un sit-in davanti all’assessorato regionale alla Sanità.

A proposito dell'autore

La nostra Redazione pubblica i Comunicati Stampa e le varie Cartoline Digitali che arrivano ai nostri contatti, se vuoi anche tu pubblicare gli eventi che organizzi scrivi a info@radiomed.fm

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.