Confermata la custodia cautelare in carcere per i tre rei confessi dell’omicidio di Pietro Ferrara, ucciso nella propria abitazione di via Falsomiele a Palermo dalla moglie e dai figli Mario e Vittorio. Secondo il giudice ci sarebbe il pericolo di inquinamento delle prove. I dettagli nel servizio di MARTA RUGGIERO.

A proposito dell'autore

La nostra Redazione pubblica i Comunicati Stampa e le varie Cartoline Digitali che arrivano ai nostri contatti, se vuoi anche tu pubblicare gli eventi che organizzi scrivi a info@radiomed.fm

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.