Doppia protesta per gli operai della Blutec che hanno manifestatao davanti allo stabilimento di Termini Imerese e davanti alla Presidenza della Regione a Palermo mentre una delegazione di sindacalisti e sindaci del territorio è a Roma al Ministero dello Sviluppo Economico. Ieri una sorta di beffa: il governo ha convocato un tavolo sulla vertenza ma la convocazione è tra quasi un mese, il 5 marzo, e senza il sindaco di Termini che dice “Una cosa inaccettabile”.

A proposito dell'autore

La nostra Redazione pubblica i Comunicati Stampa e le varie Cartoline Digitali che arrivano ai nostri contatti, se vuoi anche tu pubblicare gli eventi che organizzi scrivi a info@radiomed.fm

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.