File chilometriche per cantieri aperti e mai chiusi rendono il transito sull’autostrada Palermo-Catania un’Odissea. A denunciare i disagi il presidente della Regione Nello Musumeci, che ha inviato una lettera di protesta diretta all’amministratore delegato dell’Anas Massimo Simonini. Intanto, 102 milioni di euro con 70 interventi in tutte le province e l’impegno di far partire i cantieri “entro il 2019”. L’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone ha presentato il nuovo piano straordinario di manutenzione delle strade provinciali.che qualche giorno fa ha ottenuto l’ok dalla giunta.

A proposito dell'autore

La nostra Redazione pubblica i Comunicati Stampa e le varie Cartoline Digitali che arrivano ai nostri contatti, se vuoi anche tu pubblicare gli eventi che organizzi scrivi a info@radiomed.fm

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.