BEIRUT (LIBANO) (ITALPRESS) – Il Governo del Libano si è dimesso. Lo ha annunciato il primo ministro Hassan Diab, in un discorso alla nazione. “Ogni singolo ministro di questo governo si è impegnato a fondo, non abbiamo altri interessi oltre a quello di salvaguardare lo Stato”, ha detto Diab. Nella capitale Beirut è stata un’altra giornata di scontri e disordini, a una settimana di distanza dall’esplosione al porto che ha provocato oltre 200 vittime.
(ITALPRESS).

A proposito dell'autore

La nostra Redazione pubblica i Comunicati Stampa e le varie Cartoline Digitali che arrivano ai nostri contatti, se vuoi anche tu pubblicare gli eventi che organizzi scrivi a info@radiomed.fm