“Nessun graffio, nessun pugno, non mi piango addosso. La signora è stata fermata, non provo rabbia, rancore, vendetta, ma tristezza”. Così il leader della Lega Matteo Salvini, in diretta Facebook parlando dell’aggressione subita da parte di una donna a Pontassieve.
sat/mrv/red

A proposito dell'autore

La nostra Redazione pubblica i Comunicati Stampa e le varie Cartoline Digitali che arrivano ai nostri contatti, se vuoi anche tu pubblicare gli eventi che organizzi scrivi a info@radiomed.fm