Alice Merton
Un singolo da vertigini, per il ritorno dell’autrice di “No Roots”.

Disco d’oro in USA e Italia.
Disco di platino in Germania, Austria, Francia, Polonia, Svizzera, Turchia e ancora doppio disco di platino in Italia.
Più di 500 milioni di stream.

Anche se sovente i dati vengono gridati vigorosamente al megafono per gettare fumo negli occhi, non è questo il caso. I numeri del palmares di Alice Merton li citiamo da subito per sottolineare un concetto: il suo è stato uno degli esordi discografici più brucianti da almeno dieci anni a questa parte.

La cantautrice “senza radici” ora ritorna con un’ode alla fragilità. Con Vertigo Alice esce allo scoperto con un manifesto della sua indole: essere fragili come punto di forza.

“Tutto quello che sento è una vertigine” canta Alice Merton.

Come un’onda la vertigine bagna tutti allo stesso modo e ci fa roteare vorticosamente come fossimo yo yo.

Sincronizzate la vostra vertigine con il metronomo di Alice Merton e buon ascolto con Vertigo.

Chandrika Anna Merzari (MAYA SOUND)

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.