ROMA (ITALPRESS) – “Oggi è nell’interesse generale aumentare i salari. Senza aumento dei salari dei lavoratori ci sarà una crisi sociale. Se non c’è ripresa della capacità di acquisto ci sarà una drammatica caduta della domanda interna”. Lo ha detto il ministro del Lavoro, Andrea Orlando, al Congresso di Articolo Uno.
Secondo il ministro bisogna “fare un patto: se servono soldi per aiutare le imprese con gli aumenti delle bollette e delle materie prime, questi devono essere subordinati anche al rinnovo e all’adeguamento dei contratti, questo è un tema fondamentale. Al sindacato va chiesto uno sforzo sul tema della rappresentanza. Queste battaglie non si possono rinviare a dopo le elezioni”.

– foto agenziafotogramma.it –

(ITALPRESS).

A proposito dell'autore

La nostra Redazione pubblica i Comunicati Stampa e le varie Cartoline Digitali che arrivano ai nostri contatti, se vuoi anche tu pubblicare gli eventi che organizzi scrivi a info@radiomed.fm