Una presunta truffa per oltre 600 mila euro è stata scoperta dalla Guardia di finanza di Monza. La vittima, un giocatore di pallavolo, sarebbe stata raggirata per circa 15 anni da una “finta” modella
brasiliana. Eseguito un sequestro preventivo nei confronti di due indagate. vbo/gtr

A proposito dell'autore

La nostra Redazione pubblica i Comunicati Stampa e le varie Cartoline Digitali che arrivano ai nostri contatti, se vuoi anche tu pubblicare gli eventi che organizzi scrivi a info@radiomed.fm