Dopo 8 ore di lavoro i vigili del fuoco sono riusciti a estrarre ancora in vita l’uomo rimasto sepolto per il crollo durante l’esecuzione di uno scavo sotterraneo in via Innocenzo XI, a Roma. Le cause sono ancora da accertare.
fsc/mrv

A proposito dell'autore

La nostra Redazione pubblica i Comunicati Stampa e le varie Cartoline Digitali che arrivano ai nostri contatti, se vuoi anche tu pubblicare gli eventi che organizzi scrivi a info@radiomed.fm