ROMA (ITALPRESS) – “Cosa è un caso? Che con le aziende che non riaprono e le persone che verranno licenziate si chieda di sedersi intorno ad un tavolo sospendendo per un giorno la campagna elettorale impegnarsi su un piano serio su energia? A me sembra la normalità”. Lo scrive su Twitter il elader di Azione, Carlo Calenda.

Foto: agenziafotogramma.it

(ITALPRESS).

A proposito dell'autore

La nostra Redazione pubblica i Comunicati Stampa e le varie Cartoline Digitali che arrivano ai nostri contatti, se vuoi anche tu pubblicare gli eventi che organizzi scrivi a info@radiomed.fm