“Oggi quasi tutti gli indicatori dicono che per la sanità italiana servono dai 20 ai 30 miliardi di euro in più, alla Sicilia manca l’8% di questi 20-30 miliardi”. Lo afferma in un’intervista all’Italpress Ruggero Razza, assessore alla Salute della Regione Siciliana.

sat/gtr

A proposito dell'autore

La nostra Redazione pubblica i Comunicati Stampa e le varie Cartoline Digitali che arrivano ai nostri contatti, se vuoi anche tu pubblicare gli eventi che organizzi scrivi a info@radiomed.fm