BOLOGNA (ITALPRESS) – Dopo l’esonero di Mihajlovic arrivato in settimana, il Bologna batte in rimonta al Dall’Ara la Fiorentina di Italiano: 2-1 il finale di gara. Vittoria importante per il Bologna che, con Thiago Motta presente in tribuna, si gusta i tre punti conquistati ma con tanta apprensione per l’infortunio di Arnautovic, costretto a uscire nella seconda frazione di gioco per un sospetto stiramento. La prima azione da rete del match fatica ad arrivare e bisogna attendere il 19′, quando la formazione viola si rende protagonista sull’asse Barak-Kouame-Bonaventura, con l’ex centrocampista del Milan che dal limite manda il pallone sopra la traversa. I felsinei arrancano vistosamente e, al 24′, Martinez Quarta prova l’affondo vincente con un colpo di testa ma Skorupski è pronto e non si lascia sorprendere. I rossoblù provano il break e, al 36′, Terracciano si supera con un’uscita fuori area su Arnautovic e salva lo 0-0. Scampato il pericolo, due minuti dopo l’undici di Italiano torna a rendersi pericoloso con Dodò ma il brasiliano da ottima posizione non inquadra la porta e la prima frazione di gara si conclude sul risultato di 0-0.
Nella ripresa il tecnico della Fiorentina manda in campo Saponara per un inconsistente Sottil e il trequartista impiega pochi minuti per non deludere le aspettative del suo mister. Infatti, al 54′, dalla sinistra Saponara inventa un assist delizioso per Martinez Quarta che non deve far altro che appoggiare il pallone in rete per il vantaggio dei toscani. Lo svantaggio scuote i padroni di casa e, al 59′, su azione di ripartenza Arnautovic innesca Barrow che, favorito da un errore difensivo di Igor, davanti a Terracciano non sbaglia per la rete del momentaneo 1-1. Acciuffato il pareggio, il Bologna preme il piede sull’acceleratore e, al 62′, Kasius serve un assist rasoterra in area viola ad Arnautovic che appoggia in rete e completa la rimonta che regala i tre punti al Bologna nel dopo Mihajlovic.
– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).

A proposito dell'autore

La nostra Redazione pubblica i Comunicati Stampa e le varie Cartoline Digitali che arrivano ai nostri contatti, se vuoi anche tu pubblicare gli eventi che organizzi scrivi a info@radiomed.fm