ROMA (ITALPRESS) – “Sono i numeri e non io a dire che il reddito di cittadinanza è uno scandalo e un fallimento. Non solo non contrasta la povertà ma rende i cittadini sudditi di chi difende questo ricatto. Con noi al governo i posti di lavoro aumentarono”. Lo ha detto il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, durante un’iniziativa elettorale al Museo Piaggio a Pontedera (Pisa). “La povertà – aggiunge – non si combatte solo con i sussidi ma con una sanità, una scuola che funzionano, con le case popolari non fatiscenti. La povertà si combatte con il lavoro, aumentando gli stipendi con la decontribuzione e la detassazione”.
(ITALPRESS).
-foto agenziafotogramma.it-

A proposito dell'autore

La nostra Redazione pubblica i Comunicati Stampa e le varie Cartoline Digitali che arrivano ai nostri contatti, se vuoi anche tu pubblicare gli eventi che organizzi scrivi a info@radiomed.fm