Nel 2022 l’occupazione ha avuto un andamento positivo nella prima fase dell’anno, con una inversione di tendenza a partire dall’estate. La parziale riduzione della disoccupazione si accompagna però a un ampio ricorso a varie forme di orario ridotto. È quanto emerge dal Rapporto “Mercato del lavoro e contrattazione” presentato dal Cnel.

xc3/sat/gsl

A proposito dell'autore

La nostra Redazione pubblica i Comunicati Stampa e le varie Cartoline Digitali che arrivano ai nostri contatti, se vuoi anche tu pubblicare gli eventi che organizzi scrivi a info@radiomed.fm