Dopo l’aumento del prezzo di benzina e gasolio e lo stop degli sconti sulle accise ora scende in campo anche la procura di Roma. L’inchiesta è volta a verificare le ragioni degli aumenti ed individuare eventuali responsabilità.
abr/fsc/gsl

A proposito dell'autore

La nostra Redazione pubblica i Comunicati Stampa e le varie Cartoline Digitali che arrivano ai nostri contatti, se vuoi anche tu pubblicare gli eventi che organizzi scrivi a info@radiomed.fm