L’Italia tenta di negoziare sul Pnrr, il Piano di ripresa e resilienza. Il premier Giorgia Meloni ha chiesto a Bruxelles di rendere possibile un uso diverso dei fondi di coesione, con il dirottamento di una parte del vecchio bilancio comunitario, non speso o non impegnato dall’Italia, su singoli obiettivi del Piano. Per l’Italia questo significherebbe recuperare risorse aggiuntive pari a più di 10 miliardi di euro.
abr/gtr

A proposito dell'autore

La nostra Redazione pubblica i Comunicati Stampa e le varie Cartoline Digitali che arrivano ai nostri contatti, se vuoi anche tu pubblicare gli eventi che organizzi scrivi a info@radiomed.fm