Comprare casa nel 2022 è costato il 2% in più rispetto all’anno precedente. Il mercato immobiliare nazionale si muove con una crescita omogenea in tutta la penisola, con l’aumento della richiesta a discapito dell’offerta, in calo del 14%. L’aumento maggiore dei prezzi nei capoluoghi è stato registrato a Trento con una crescita del costo al metro quadro di quasi nove punti percentuali.
abr/gtr

A proposito dell'autore

La nostra Redazione pubblica i Comunicati Stampa e le varie Cartoline Digitali che arrivano ai nostri contatti, se vuoi anche tu pubblicare gli eventi che organizzi scrivi a info@radiomed.fm