PALERMO (ITALPRESS) – Si chiude dopo 18 giornate l’esperienza di
Massimiliano Alvini alla guida della Cremonese. Fatale la
sconfitta allo “Zini” contro il Monza per il 52enne tecnico che a
giugno era stato chiamato a guidare i neopromossi grigiorossi al
posto di Pecchia. Nella sua prima stagione in serie A, Alvini
lascia la Cremonese all’ultimo posto con appena 7 punti, frutto di altrettanti pareggi, e zero vittorie. “U.S. Cremonese comunica di aver sollevato Massimiliano Alvini e il suo staff dalla conduzione tecnica della prima squadra. Il club grigiorosso desidera ringraziare l’allenatore e i suoi collaboratori per la serietà, la professionalità e la passione dimostrate nel lavoro quotidiano svolto nel corso di questi mesi” si legge nella nota del club.
Dopo 18 giornate diventano così cinque i cambi in panchina in serie A dopo Thiago Motta per Mihajlovic al Bologna; Palladino per Stroppa al Monza; Stankovic per Giampaolo alla Sampdoria; Zaffaroni-Bocchetti per Cioffi al Verona.
– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).

A proposito dell'autore

La nostra Redazione pubblica i Comunicati Stampa e le varie Cartoline Digitali che arrivano ai nostri contatti, se vuoi anche tu pubblicare gli eventi che organizzi scrivi a info@radiomed.fm