“Lo sciopero è confermato. Si continua a colpevolizzare questa categoria, quindi la nostra decisione non cambia”. Così Roberto Di Vincenzo, presidente della Fegica Cisl, in merito al decreto Carburanti.
xb1/sat/gsl

A proposito dell'autore

La nostra Redazione pubblica i Comunicati Stampa e le varie Cartoline Digitali che arrivano ai nostri contatti, se vuoi anche tu pubblicare gli eventi che organizzi scrivi a info@radiomed.fm