31 anni fa la mafia uccideva a Palermo l’ex sindaco democristiano Giuseppe Insalaco. Nell’83 venne eletto sindaco e rimase in carica per cento giorni. Dopo la sua esperienza amministrativa, era stato ascoltato dalla commissione antimafia davanti alla quale aveva ripetuto le accuse al gruppo democrsitiano facente capo a Vito Ciancimino. Oggi in via Cesareo sul luogo dell’omicidio una cerimonia per ricordarlo.

A proposito dell'autore

La nostra Redazione pubblica i Comunicati Stampa e le varie Cartoline Digitali che arrivano ai nostri contatti, se vuoi anche tu pubblicare gli eventi che organizzi scrivi a info@radiomed.fm

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.